Iscrizione al Progetto Ambasciatore Monte Etna

hhhhhhhhhhhhhbandiera italiana                                                                                 bandiera inglese                                                                                      bandiera spagna
Scegli ITALIANO facendo click sulla bandiera                    Select ENGLISH clicking the flag                          Selecciona ESPAÑOL pinchando en la bandera

progetto etna

 

10 Montagne 10 Anni – Progetto Ambasciatore Monte Etna – Sabato 11 Luglio 2015

Cos’è 10 Montagne 10 Anni?

Un progetto creato dall’alpinista Enzo Simone per scalare 10 Montagne in 10 Anni, tra le vette più alte mondo, seguito dal suo gruppo internazionale di attivisti per una raccolta fondi e per una forte sensibilizzazione a favore del Parkinson ed Alzheimer. Noi tutti dobbiamo essere dei valorosi guerrieri per vincere la guerra contro queste due terribili malattie. Ad oggi Enzo, con il suo gruppo, ha già scalato cinque montagne e quella dell’Etna si accinge ad essere la sesta.

Per partecipare all’escursione del prossimo 11 Luglio 2015 sul Monte Etna, bisogna essere maggiorenni oppure minori con accompagnatore, si deve compilare il modulo in tutti i campi ed effettuare una donazione di € 10.00 (dieci) euro per ogni partecipante (bambini esclusi), come quota di partecipazione all’attività.

Per effettuare il pagamento verrete indirizzati, a termine della compilazione del form, ad una pagina sicura del sistema di pagamento Paypal, completata questa operazione, riceverete a breve una comunicazione a mezzo posta elettronica.

Questo messaggio conterrà la conferma dell’avvenuta iscrizione con il pass contenente i vostri dati personali, che dovrete portare con voi alla partenza il giorno dell’escursione.

Si ricorda inoltre che per l’escursione vi consigliamo:

  • IMPORTANTISSIMO: usare calzatura adeguata alla camminata ed alle asperità del suolo. Scarponcini da trekking medi o alti (assicurano il sostegno alla caviglia e prevengono storte). Non venire il giorno dell’escursione con gli scarponcini nuovi. Usateli previamente per allenarvi e per verificare l’adattamento del vostro piede alla calzatura (Scegli calze da trekking tecniche, traspiranti, studiate appositamente per ostacolare la formazione di vesciche)
  • Munirvi di uno zainetto (10-20 litri di capienza)
  • Bastoni per camminare (aiutano molto sia durante l’ascensione che durante la discesa)
  • Coprirvi il capo con un berretto, usare occhiali da sole e crema filtro solare medio-alto (siamo oltre i 2.000 metri ed a luglio il sole è un fattore da tenere sotto controllo).
    Non scordate di proteggere anche il collo dai raggi del sole
  • Abbigliamento “a strati”. Anche se siamo in pieno luglio, con l’elevazione della quota la temperatura diminuisce ed il vento può risultare fastidioso.
  • Non dimenticare di portare con sè minimo 1 litro d’acqua (meglio ancora bevanda isotonica per recuperare i sali minerali persi con il sudore)
  • Panino o snack da consumare all’arrivo e barrette energetiche da consumare lungo il tragitto per recuperare energie.
  • Uno dei problemi più comuni nel trekking, che può rovinare un’escursione, sono le vesciche. l kit di primo soccorso devono essere leggeri e poco ingombranti, in una confezione impermeabile, e contenere almeno:
    • disinfettanti in piccoli flaconcini
    • un rotolo di garza
    • cotone idrofilo
    • cerotti anti-vesciche

Ed inoltre è importante sapere:
La quota comprende solo la partecipazione all’evento.
Ogni spesa relativa al viaggio, spostamenti, vettovagliamento e quant’altro sarà a carico di ogni singolo partecipante.
È obbligatorio rispettare i cartelli segnaletici e in particolare quelli che indicano le zone di pericolo e mantenersi nel percorso segnato e le indicazioni del personale del Parco dell’Etna e delle guide.
Tenere conto che in presenza di particolari patologie e di eventuali rischi per la propria salute legati alla lunga camminata in salita, all’alta quota ed alla variabilità delle condizioni meteorologiche, per questo si consiglia una piccola preparazione fisica prima dell’evento, inoltre si sconsiglia di partecipare alla salita a tutte quelle persone che hanno problemi cardiologici e respiratori.
IMPORTANTE: Si tratta di un evento solidario e non di una competizione sportiva. Ognuno è responsabile della propria sicurezza, salute ed incolumità.
L’Organizzazione declina ogni responsabilità diretta o indiretta, la compilazione del form e l’iscrizione comportano l’approvazione di quanto detto.

La sera del 10 luglio è prevista una cena-incontro a Nicolosi, fra i partecipanti, in luogo da definire, al fine di dare le ultime istruzioni per l’evento del giorno dopo.

GIORNO 11.07.2015 IL RADUNO E’ PREVISTO ALLE ORE 07.30 A.M. PRESSO IL RIFUGIO SAPIENZA.

Tutte le informazioni per i partecipanti le trovate nel seguente link: INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni riguardo l’iscrizione si prega di inviare email all’indirizzo: familiarialzheimer@libero.it;

Per facilitare la pianificazione del vostro viaggio mettiamo a vostra disposizione i seguenti link con informazioni riguardante la sistemazione alberghiera:

Nicolosi (http://www.etnatourism.it/?page_id=458)
Caltanissetta (www.bbcaltanissetta.it)

* Campo Obbligatorio

2 pensieri su “Iscrizione al Progetto Ambasciatore Monte Etna

  1. Pingback: 10 montagne in 10 anni, uniti contro Parkinson ed Alzheimer - etnalife

  2. Pingback: L’Etna ambasciatore contro Parkinson e Alzheimer - etnalife

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.